Quando si parla di espansione del palato?

Palato stretto, attivazioni ed espansore rapido ti sembrano parole complicate? Oggi parliamo in modo semplice di un dispositivo ortodontico fisso tra i più utilizzati. Quando parliamo di espansione palatale? Ci sono alcuni casi particolari in cui il palato, invece di agire come un “coperchio” per i denti dell’arcata inferiore, ovvero sporgendo leggermente all’esterno in senso laterale e anteriore, risulta più ...

Frenuli linguali e labiali. Cosa sono?

Oggi parliamo di frenuli, piccoli lembi di tessuto che collegano diverse strutture del cavo orale. Sono come dei “piccoli fili allungabili” che guidano e rendono possibili i movimenti di lingua e labbra. È importante tenerli sotto controllo perché in alcuni casi possono presentare delle anomalie con conseguenze patologiche che, a seconda del problema, vanno trattate da un punto di vista ...

Cosa significa malocclusione di 1, 2 o 3 classe?

Serve l’apparecchio, perché? E cosa significa malocclusione di 1°, 2° e 3°classe? Quando l’ortodontista ti comunica che serve l’apparecchio significa che nell’analisi del caso ha riscontrato una malocclusione dentale di 1°, 2° o 3° classe che richiede di essere corretta. Ma cosa significa malocclusione? Semplicemente che i denti non si chiudono correttamente. PER LE CLASSI le cose si complicano un ...

Scopri con il tuo bimbo com'è il Centro Ortodontico Vicentino

Devi portare il tuo bimbo alla prima visita dal dentista e hai il timore che possa essere poco collaborativo?  Ricordati che l'approccio migliore è quello di non enfatizzare questo momento che, sebbene sia importantissimo, deve essere vissuto nella massima tranquillità, possibilmente quanto il piccolo sta bene e non prova alcun tipo di dolore alla bocca. Questo ti permetterà di creare ...

Consigli per alleviare il fastidio dell'apparecchio ortodontico

Un nuovo apparecchio ortodontico, soprattutto nei primi giorni, può arrecare alcuni fastidi dovuti allo spostamento dei denti e all’ingombro al quale la bocca deve piano piano abituarsi. Ci sono alcuni accorgimenti che possono rendere l’impatto con il nuovo dispositivo più piacevole, ecco i nostri consigli: modifica la dieta preferendo cibi morbidi, tagliati in pezzi piccoli presta attenzione e concentra la ...

Diagnosticare e trattare il Bruxismo del sonno

Da oggi il Centro Ortodontico, ha uno strumento in più per la diagnosi del bruxismo durante il sonno che consente di registrare gli eventi notturni, pianificare un trattamento più accurato e sicuro e monitorare i miglioramenti nel tempo. Uno speciale holter portatile, infatti, registrerà l’attività dei muscoli masticatori e del cuore, che dimostra un aumento della sua frequenza durante gli episodi di digrignamento. Tutto ...

Perché la contenzione è così importante

Non vedi l’ora di togliere l’apparecchio ortodontico e ammirare il tuo nuovo sorriso? Ricorda però che per mantenere i risultati ottenuti dovrai indossare un apparecchio di contenzione senza il quale i tuoi denti tenderanno a ritornare nella posizione di partenza… Ti hanno detto che dopo la rimozione dell'apparecchio fisso dovrai portare un apparecchio mobile ancora per qualche tempo? Se ti ...

Lavare i denti con l'apparecchio ortodontico

Lavare i denti con l'apparecchio sembra macchinoso? Spazzolino, scovolino, monociuffo, filo... hai paura di perderti qualche cosa? Guarda il tutorial della nostra igienista dentale e scoprirai che seguire i giusti passaggi non è poi così difficile... Ti assicuriamo che una volta imparato sarai veloce e avrai un sorriso impeccabile!! Buona igiene :-))   E se hai altri dubbi o domande ...

Ritrovare il sorriso da grandi con l'Ortodonzia invisibile

Un sorriso rovinato da denti affollati, storti o con una malocclusione che ci impedisce di sorridere liberamente. Chi si trova in questa situazione lo sa, l'imbarazzo nel mostrare il proprio sorriso è forte, crea innaturalezza e a volte limita i rapporti sociali. Magari poi si è tentennato a lungo, oppure si è dovuto attendere prima di valutare una soluzione a ...